Fotovoltaico 

Fotovoltaico per la centrale elettrica a casa tua

La Tecno Elettra di Cinquepalmi Francesco, azienda leader nel Fotovoltaico, da anni nel settore del fotovoltaico, offre: Preventivi per la realizzazione degli impianti; Progettazione e realizzazione; Consulenza tecnica su impianti Fotovoltaici e/o Elettrici; Assistenza e Manutenzione. L'obiettivo dell'azienda è quello di realizzare impianti fotovoltaici su misura partendo dalla progettazione degli stessi in base ai consumi effettuati in passato, alla realizzazione mediante tecniche all'avanguardia, sino al collaudo finale e alla manutenzione nel tempo.


Il modulo fotovoltaico

E’ un dispositivo che riesce a convertire direttamente l’energia solare in energia elettrica, mediante l’effetto fotovoltaico, cioè il passaggio di un elettrone dalla banda di valenza di un materiale (generalmente semiconduttore) alla banda di conduzione causato dall'assorbimento di un fotone sufficientemente energetico incidente sullo stesso materiale. Il modulo fotovoltaico ha l’utilità di essere un generatore di corrente quasi puro in un impianto e può essere meccanicamente preassemblato a formare un pannello fotovoltaico, cosa che oggi non viene più quasi usata dato il progressivo aumento delle dimensioni dei moduli, i quali ne hanno pian piano assorbito ogni finalità. Il modulo fotovoltaico può essere esternamente molto simile ad un pannello solare termico, ma il funzionamento e le finalità sono completamenti diversi.


Gli impianti Fotovoltaici a Isola

Sono impianti formati da utenze elettriche isolate da altre fonti energetiche, che prendono energia da un impianto fotovoltaico autosufficiente ed isolato elettricamente. Esso si sostanzia in modo particolare:



- Il campo fotovoltaico, che raccoglie l’energia attraverso dei moduli fotovoltaici rivolti a favore del sole;
- Il regolatore di carica, che stabilizza l'energia raccolta e la gestisce all'interno del sistema stesso;
- La batteria di accumulo, che conserva l'energia raccolta dai raggi del Sole per dare la possibilità di utilizzo successivo dai carichi elettrici.
- L’inverter, converte la DC, cioè la tensione continua che esce dal pannello a 12 o 24 volt, in una AC, cioè in una tensione alternata più alta, a 110 o 220 volt.


Impianti Fotovoltaici in Rete

Sono impianti di utenze elettriche già servite dalla rete nazionale in tensione alternata, ma che esportano nella rete l’energia elettrica prodotta dal loro impianto fotovoltaico, convertita in corrente alternata e sincronizzata con l’energia della rete stessa. Un impianto fotovoltaico in rete è composto da:
- un campo fotovoltaico, che raccoglie energia mediante moduli fotovoltaici rivolti verso il Sole;
- un inverter, che stabilizza l'energia raccolta dal campo fotovoltaico, la converte in corrente alternata e la riversa nella rete;
- un quadro di protezione e controllo, che in base alle normative vigenti, viene posto tra l'inverter e la stessa rete nella quale riversa l’energia prodotta
- i cavi di connessione, utili per assicurare la resistenza giusta ai raggi UV ed alle alte temperature.



Secondo la normativa italiana, i gestori di rete devono dare il loro servizio in maniera gratuita, oltre ovviamente le spese di gestione come il canone di locazione annuo di un contatore che misuri l’energia prodotta e si interfacci con quello di consumo al fine di dare trasparenza nell’autoconsumo, nel dare energia alla rete o prelevarla. Tramite il Protocollo di KyMto, che specifica le incentivazioni e che in Italia si è concretizzato nel Conto Energia, gli impianti fotovoltaici in Rete si sono notevolmente diffusi in maniera molto elevata.


Curiosità sul Fotovoltaico

- Il più grande impianto fotovoltaico (potenza nominale è di 60 MWp) si trova in Spagna esattamente ad Olmedilla de Alarcón, in Spagna.
- Su tetto, invece, l’impianto fotovoltaico più grande è quello ubicato sempre in Spagna, a Saragozza, sopra la General Motors, e raggiunge una potenza di 11,8 MW come picco.
- Per un totale di 1 MWp, quello presente nei padiglioni fieristici di Monaco di Baviera, in Germania, è il più grande impianto fotovoltaico in funzione, architettonicamente integrato. Questo significa che i moduli fotovoltaici sono usati come infissi, sostituendo la stessa copertura degli edifici.
- Sempre in Spagna, e in particolare a Barcellona, è installato forse il più spettacolare impianto fotovoltaico. Viene chiamato Pergola e raggiunge 1 MWp con una vela unica a mezz’aria grande quasi come un campo di calcio regolamentare, per la precisione 112x50 metri.
- In Italia, l’impianto fotovoltaico Enel di Serre, vicino Salerno, è stato dal lontano 1995, il più grande impianto al mondo con 3.3 MWp di moduli, per ora deve accontentarsi del record italiano
- Con ogni probabilità, Svizzera ed Emirati Arabi, costruiranno il primo impianto fotovoltaico galleggiante in mezzo al mare che non avrà, quindi, nessun problema di ombra.